domenica 2 maggio 2021

Risotto con i bruscandoli

Quando passeggiamo per la campagna intorno a casa, in questa stagione, troviamo spesso i bruscandoli, così vengono chiamati qua in veneto i germogli del luppolo sevatico.

I bruscandoli li ho raccolti con le mie mani insieme a mio figlio che si diverte un mondo a trovarli, ogni primavera facciamo incetta di questi germogli buonissimi e li conserviamo in freezer per qualche mese.
Quest’anno poi è stato particolarmente fortunato, ne abbiamo trovati tantissimi, con il passare del tempo alcune tradizioni vengono perse e credo che non ci siano più tante persone che li raccolgono.


INGREDIENTI : (per 3 persone)

210 gr di riso 
1 mazzetto di bruscandoli
1/4 cipolla
Parmiggiano grattugiato 
olio extravergine di oliva Bio
brodo vegetale
Sale

PREPARAZIONE:

Lavate la cipolla sminuzzatela, fatela soffriggere con due cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
Aggiungete 3-4 mestoli di brodo di verdure già caldo, e continuate ad aggiungerlo mano a mano che il riso lo richiede.
Aggiungete i bruscandoli precedentemente lavati e stufati. Aggiustate il sale e il pepe a piacere.
Un minuto prima del termine di cottura del riso (il mio impiegava 15 minuti), mantecate il risotto con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e del parmiggiano grattugiato.
Servite subito ben caldo.


Buon appetito!!

giovedì 15 aprile 2021

CROSTATA con frolla all'olio



Mi piace molto questa crostata, ha un gusto leggero e si prepara velocemente. È perfetta per la colazione o come dolcetto dell'ultimo minuto. E se dovesse avanzare della frolla potete farne dei biscotti, che saranno semplici ma gustosi. 

La frolla all'olio inoltre è perfetta per gli intolleranti al lattosio, o anche solo per ridurre il burro dalla dieta e non deve riposare più di tanto in frigorifero, così se ne velocizza la preparazione .



INGREDIENTI

100 g di zucchero di canna

2 uova intere bio

80 g di olio di semi di girasole 

1 pizzico di sale

la scorza grattugiata di mezzo limone

1 cucchiaino raso di lievito vanigliato 

280 g di farina di farro

270 gr di fiordifrutta ai fichi Rigoni di Asiago


In una ciotola capiente mettete lo zucchero, le uova, l’olio, la scorza gratuggiata di mezzo limone  e un pizzico di sale. 

Mescolate con una forchetta, poi aggiungete il lievito setacciato la farina. Trasferite l'impasto sulla spianatoia e lavoratelo fino ad ottenere un impasto elastico che non si attacca più alle mani.

Stendete la pasta frolla sul piano infarinato ad uno spessore di circa mezzo cm. Rivestite lo stampo per crostata di carta da forno e ricopritelo con la frolla. Farcite con la confettura. Stendete la restante frolla e ricavarne fiori, farfalle, stelle, cuori (insomma le forme che preferite) e disponetele sulla crostata.

Mettete in frigo mentre il forno raggiunge la temperatura. Cuocere nella parte più  bassa del forno a 175°C statico per 30 minuti circa, toglietela quando la torta sarà dorata.

Buona merenda!

venerdì 2 aprile 2021

Plum cake al riso soffiato

Questo plum cake vegan al riso soffiato è ottimo per la colazione, perché è soffice e leggero e si accompagna molto bene ad una tazza di tè o ad un cappuccino. 

La ricetta originale prevedeva l'utilizzo dei pinoli, Io non li avevo in casa e li ho sostituiti col riso soffiato. Vi posto però la ricetta originale...

INGREDIENTI

250 g di farina di farro

120 g di zucchero di canna

20 g di pinoli (per me 15 di riso soffiato)

1/2 bustina di lievito vanigliato

40 ml di olio di girasole

250 g di latte di avena

15 g cacao dolce


PREPARAZIONE

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, compresi i pinoli/riso, lasciatene da parte una manciata per la decorazione.

Aggiungete prima l'olio poi il latte d'avena e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Riempite gli stampi da plumcake, fino a 3/4 dell'altezza, e decorate con i pinoli/riso che avete tenuto da parte. Io avevo due stampi non troppo grandi. 

Infornate in forno già caldo a 175 gradi, statico, per circa 20 minuti.





sabato 20 marzo 2021

Torta con MASCARPONE e MARMELLATA

Ho provato questa torta per utilizzare il mascarpone senza lattosio che mi stava per scadere. Non pensavo che ne sarebbe uscita una torta così alta e morbida, è stata davvero una piacevole sorpresa. 

La preparerò sicuramente ancora, provando la con vari gusti di marmellata, la trovo perfetta per la colazione.


INGREDIENTI per una tortiera da 20-22 cm

250 g di mascarpone senza lattosio

3 uova bio

150 g zucchero di canna

250 g farina 00

1 bustina di lievito vanigliato

Fiordifrutta Rigoni di Asiago ai mirtilli rossi

Scorza di limone gratuggiata

Zucchero a velo



PREPARAZIONE

  1. Per preparare la torta con mascarpone e confettura iniziate con il togliere il mascarpone dal frigo almeno 30 minuti prima di utilizzarlo, poi mettetelo in una ciotola insieme allo zucchero di canna e la scorza del limone.

    Mescolate bene per ammorbidirlo e amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete nella ciotola, le uova e mescolate ancora fin quando non saranno ben assorbite.

    A questo punto aggiungete il lievito e la farina setacciati e mescolate fino ad ottenere una crema densa.

  2. Oliate e infarinate la tortiera, versate l'impasto livellandolo e aggiungete la marmellata di mirtilli a cucchiaiate. 

  3. Cuocete la torta marmellata e mascarpone in forno già caldo a 180° gradi in modalità statica, per circa 35 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino per verificare che la torta sia cotta. 

    Sfornatela e lasciatela raffreddare prima di spolverarla con lo zucchero a velo.

giovedì 11 marzo 2021

CONIGLI PASQUALI


Ci vuole un po’ di tempo per preparare questi simpatici coniglietti ma il risultato è bellissimo ed è anche divertente realizzarli basta solo un po’ di fantasia.




Gli ingredienti per circa 36 coniglietti al cioccolato:


120 gr di burro ammorbidito (per me margarina)
180 gr zucchero di canna
1 uovo bio
40 gr cacao amaro
1 bustina di vanillina
240g di farina 00 
½ bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
una presa di sale
240g di latte di riso
MarshmallowFondant
Coloranti per alimenti 

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 175° .
Ungere con il burro la teglia con i coniglietti.
In un grande recipiente, mettere il burro ammorbito (o la margarina) e lo zucchero e mescolare con le fruste elettriche a media velocità, per circa 3 minuti. Aggiungere l’uovo e la vanillina e mescolare bene.
In un altro recipiente mescolare la farina, il cacao in polvere, il lievito, il bicarbonato di sodio e il sale.
Aggiungere alla crema di burro, metà degli ingredienti secchi e il latte di riso, mescolare bene a bassa velocità; aggiungere i rimanenti ingredienti secchi e mescolare finché il composto è ben amalgamato.
Mettere due cucchiai di impasto in ogni cavità, facendo attenzione a non sporcare il bordo.
Ogni cavità deve essere riempita per 2/3 circa.


Cucinare per 8 minuti circa.
Togliere la teglia dal forno, appiattire ogni coniglietto e togliere dallo stampo ancora caldi.
Quando sono completamente raffreddati, decorate i coniglietti a piacere con del’MMF(MarshmallowFondant) colorata. Io ho utilizzato i coloranti alimentari della Decora.

sabato 20 febbraio 2021

TORTA ALLO YOGURT VEGAN AL COCCO

Questa ricetta della torta allo yogurt è una rivisitazione vegan della classica torta 7 vasetti. 

Viene preparata senza uova, e derivati del latte per cui è molto leggera e adatta anche alle persone intolleranti a questi ingredienti.



Ingredienti:

1 vasetto di yogurt di cocco

1 vasetto di zucchero

1 vasetto di latte di avena

3 vasetti di farina 00

1 vasetto di farina di cocco

1 vasetto d'olio di girasole

1 bustina di lievito vanigliato

la buccia di mezzo limone grattugiata 


Preparazione:


Versate lo yogurt in una ciotola, insieme allo zucchero e mescolate bene Aggiungete l’olio e continuate a mescolare.
A questo punto unite la farina setacciata, il cocco, la raspatura di limone e il lievito vanigliato.
Oliate e infarinate uno stampo da 22 cm di diametro e versate l'impasto. 
Infornate la torta per 30 minuti a 180° in forno già caldo, non ventilato.
Fate raffreddare su di una gratella per dolci.



È una torta davvero molto soffice e adatta ad ogni occasione. 

giovedì 18 febbraio 2021

Biscotti ai fiocchi di avena

 


I biscotti che vi presento oggi sono fatti quasi interamente con prodotti bio.
Proprio ieri infatti sono passata al “Bio-negozio” per acquistare tutto il necessario per realizzarli e anche di più. Perché nei negozi di prodotti biologici non si trovano solo farine e pasta bio ma anche molti ingredienti che normalmente non è facile trovare nei comuni supermercati.
Io arrivo con la mia bella lista della spesa, intenzionata ad acquistare sono i prodotti che mi servono e invece ne esco con il carrello pieno di cose particolari, da provare assolutamente.

Gli ingredienti sono quelli della ricetta originale, io ho raddoppiato le dosi e ne sono venuti parecchi, sono buoni per colazione, per la merenda, come sfizioso dopo cena, o da sgranocchiare davanti alla tv…

Ingredienti:

60 gr di zucchero di canna Bio
2 cucchiai di malto alle nocciole 
130 gr di farina di farro integrale Bio
½ bustina di lievito vanigliato
100 gr di fiocchi d’avena Bio
50 gr di cioccolato fondente bio
3 cucchiai rasi di olio di girasole Bio
90g di succo di mela Bio (o acqua o latte di riso)

Procedimento:

Mettete in una ciotola i fiocchi d’avena, lo zucchero di canna e la farina di farro, il cioccolato tagliato a pezzi non troppo piccoli e il lievito e mescolateli bene.
Aggiungete a questo punto, l’olio di girasole e il succo di mela.
Il composto deve risultare morbido ma non liquido, se così fosse dovete aggiungere ancora un po’ di farina.
Prendete una teglia ricoperta con la carta da forno, e con un po’ di pazienza cominciate a formare i biscotti aiutandovi con un cucchiaino da te.


Io ho utilizzato due cucchiaini, passandomi l’impasto da uno all’altro e lasciandolo poi cadere sulla carta da forno distanziati uno dall’altro perché in cottura i biscotti tendono ad aumentare di volume.
Infornate in forno ventilato già caldo a 180° per circa 10-12 minuti.
I biscotti saranno pronti quando cominceranno saranno belli dorati .



venerdì 12 febbraio 2021

CROSTATA con l'olio d'oliva.

 



La festa degli innamorati, c'è chi la odia e chi la ama, personalmente penso che ogni occasione sia buona per mettersi ai fornelli e sperimentare qualche nuova ricetta o provare a variare qualche ricetta già sperimentata.
Quella di oggi è una ricetta che ho sperimentato molte volte, ma oggi l’ho voluta provare con l’olio extravergine di oliva.
Ne è venuta fuori una torta dal sapore rustico che ci è piaciuta davvero molto, ovviamente tutta ricoperta di cuoricini per una delle feste più dolci dell’anno.

Tovaglietta Greengate

Ingredienti::

350gr di farina 00 Bio
150gr di zucchero di canna
2 uova Bio
90 ml di olio extravergine di oliva 
2 cucchiai di latte di avena (o latte vaccino)
1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
Buccia di limone non trattato
Marmellata di Lamponi Fiordifrutta Rigoni di Asiago

Preparazione:

In una ciotola capiente, mescolate le uova con l’olio, aggiungete lo zucchero di canna, la buccia grattugiata del limone(solo la parte gialla non la bianca che è amara), due cucchiai di latte  e quando gli ingredienti si saranno bene amalgamati, aggiungete la farina e il lievito setacciandoli.
Lavorate l’impasto, prima con una forchetta e poi con le mani su di un piano infarinato, finchè non sarà diventato liscio ed omogeneo.
Lasciatelo riposare per circa mezzora in frigorifero, ricoperto con della carta trasparente,  poi stendetelo con un mattarello e mettetelo in una teglia da crostata apribile (di 26 cm circa) , lasciando in parte un po’ di pasta con cui si ricaveranno i cuori per decorare la crostata. 
Ricoprite la crostata con un intero vasetto di marmellata decorate con i cuori di pasta frolla e
infornate in forno ventilato già caldo, per circa 18-20 minuti. I tempi di cottura cambiano molto da forno a forno, la frolla sarà pronta quando comincerà a prendere colore.
Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di servirla. 

lunedì 8 febbraio 2021

Cuoricini di frolla



Basta con i  cioccolatini e dolcetti già pronti che si comprano per l’occasione, mani in pasta!
Ragazze e ragazzi prepariamo insieme home made qualche cosa di carino.
Non deve essere necessariamente qualcosa di complicato, ma un dolce pensiero e sicuramente apprezzato in un giorno in cui il cuore dovrebbe essere il protagonista.

Ingredienti :    

200gr farina 00 Bio
100gr di zucchero bianco
1 uovo intero Bio
4 cucchiai di olio di semi di girasole
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
 Scorza di mezzo limone
Latte vegetale q.b
Fiordifrutta alle Fragole Rigoni di Asiago

Preparazione :

Mescolate in una ciotola l’uovo con l’olio, aggiungete lo zucchero, la farina, la vanillina.
Lavorate bene l’impasto prima in una terrina, poi su un piano infarinato, fino ad ottenere un impasto facilmente lavorabile, se è necessario aggiungere alcuni cucchiai di latte vegetale.
Lasciate riposare in frigorifero per circa mezz’ora.
Trascorso questo tempo, stendere l’impasto, dello spessore di circa mezzo centimetro.
Tagliate i biscotti con gli stampini a forma di cuore e adagiateli su una teglia, precedentemente foderata con della carta da forno.
Si cucinano in forno ventilato a 180 gradi in una decina di minuti, toglieteli appena cominciano a dorare.
Quando si saranno raffreddati, farcitele con la marmellata. 
Un'idea carina potrebbe essere quella di colorare l'impasto di rosso, con il colorante alimentare, prima di cuocerli. 

martedì 2 febbraio 2021

TORTA con gli SMARTIES

Questa torta bellissima e colorata, non è light! É fatta davvero con tantissimo cioccolato.

Se siete amanti del cioccolato é proprio la vostra torta! cioccolatosa, colorata e super golosa, piacerà a tutti sopratutto ai bambini che la troveranno divertente e golosa.

Lo stampo che ho utilizzato è di 20 centimetri di diametro. In alternativa potete usare uno stampo più grande, ma dovete aumentare le dosi in proporzione, moltiplicando ad esempio tutti gli ingredienti  per 1,3. 



  • INGREDIENTI 
  • Farina bio 00 200 g
  • Uova 3 bio
  • Zucchero di canna150 g
  • Panna fresca senza lattosio 200 ml
  • Cacao amaro 20 g
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Lievito vanigliato per dolci 8 g
  • Smarties 150 g
  • PER LA COPERTURA AL CIOCCOLATO
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Margarina vegetale 40g
  • PER LA FARCITURA 
  • Fiordifrutta alle fragole Rigoni di Asiago 

  • PREPARAZIONE 
  • Per prima cosa sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo a raffreddare.
  • Montate a crema la uova con lo zucchero aiutandovi con le fruste elettriche.
  • In una ciotola mettete la farina, il cacao, il lievito setacciati e uniteli alle uova poco alla volta, in modo che il composto non si sgonfi. Aggiungete il cioccolato fuso e amalgamate. 
  • Per ultima aggiungete la panna senza lattosio  e amalgamatela bene agli altri ingredienti.
  • Oliatee e infarinate uno stampo a cerniera di 20 centimetri di diametro, versate l'impasto e cuocete 35 minuti in forno statico preriscaldato a 180°. 
  • Fate raffreddare e togliete delicatamente dallo stampo, se non è perfettamente liscia, livellatela.
  • Preparate la ganache:
  • Spezzettate il cioccolato fondente è fatelo sciogliere  in un pentolino con la margarina. 

  • Ora bisogna comporre la torta. 
  • Tagliate la torta in 2 strati, farcitele con abbondante fiordifrutta del vostro gusto preferito, noi abbiamo usato quella alla fragola.


  • Potete fare anche tre dischi se riuscite, invece che due, la torta risulterà più morbida.
  • Versate sulla torta la copertura al cioccolato e decorate a piacere con gli Smarties, lasciatela raffreddare in frigorifero per almeno un ora prima di servirla.

sabato 23 gennaio 2021

Torta ovetti kinder al cioccolato

La torta ovetti al cioccolato, è perfetta per smaltire gli ovetti in eccesso. Noi abbiamo usato quelli della Kinder, ma potete usare quelli che preferite.

Questa torta è davvero perfetta per gli amanti del cioccolato, ha un profumo che vi conquisterà già in cottura. 


INGREDIENTI:

180 g farina 00 

150 g di zucchero

3 uova 

100 g di cioccolata fondente

1/2 bicchiere Olio di girasole

1/2 bicchiere di latte vegetale

25 g di cacao amaro

Ovetti di cioccolato a piacere

Lievito vanigliato


PREPARAZIONE:

In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete l'olio di girasole a filo, il latte vegetale, il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e mescolate bene. 

Unite pian piano la farina mescolata e setacciata insieme al cacao in polvere. Aggiungete infine il lievito in polvere vanigliato.

Versate il composto in una tortiera di 22 cm di diametri oliata e infarinata o rivestita di carta da forno.

A questo punto, posizionate a piacere gli ovetti di cioccolato sopra l'impasto e cuocete in forno già caldo a 175° per circa 35-40 minuti, la torta sarà pronta quando lo stecchino uscirà asciutto. 

ATTENZIONE: questa torta ovviamente non è senza lattosio se utilizzate gli ovetti Kinder.