venerdì 28 maggio 2021

BOVOETI o BOVOLETTI o BOGOI o CHIOCCIOLINE

Ho postato questa ricetta un bel po di tempo fa, ormai è finita nel dimenticatoio ma oggi ho deciso di riproporvela.



Questa è una ricetta tipica veneziana, che non può assolutamente mancare il giorno del redentorore,  festeggiato a Venezia il terzo sabato di luglio, con fuochi d’artificio e festeggiamenti fino all’alba.

Sto parlando dei “BOVOETI”.
Si tratta di chioccioline bianche striate di nero, che si trovano da aprile a ottobre in prossimità dei litorali. Al mattino presto o dopo una pioggia si vedono spuntare numerosi.
Sono un piatto tipico, che facilmente di può trovare nei “bacari” (chioschi) in giro per calli e campielli veneziani, o nelle sagre di paese di tutto il veneto e si accompagna con una bella “ombra de vin bianco” (un bicchiere di vino bianco).
Se non avete tempo di raccoglierli, potete acquistarli in pescheria, dove li vendono confezionati in retini da un kg o in gatronomia, dove è facile trovarli già pronti.

Comuqnue non sono difficili da preparare bisogna solo avere un po’ di tempo.


Ingredienti:

1kg di Bovoletti
Olio extravergine di oliva
Aglio
Sale
Pepe

Preparazione:

Prima di cucinarli bisogna metterli a “spurgare” in una terrina, per almeno un paio d’ore, in acqua e sale, coprendoli con un un piatto per non farli scappare.
Lavateli molto bene sotto l’acqua corrente e metteteli in una pentola con l’acqua fredda.
Vanno messi sul fuoco bassissimo, perché i bovoletti sentendo il calore escono dal guscio.
Quando sono usciti quasi tutti, aggiungere il sale e alzare il fuoco, finchè non si forma una schiuma bianca, a questo punto sono cotti.
Scolateli e metteteli in una terrina con una bella spruzzata di pepe, aglio tagliato a pezzettini.

Conditeli con un po’ di olio extravergine di oliva e lasciateli riposare per alcune ore prima di servirli. Il giorno dopo sono ancora più buoni.


Buon appetito!


1 commento:

  1. Passei para desejar uma semana feliz!
    Beijinhos,
    Espero por ti em:
    strawberrycandymoreira.blogspot.pt
    http://www.facebook.com/omeurefugioculinario
    https://www.instagram.com/marysolianimoreira

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.