giovedì 15 aprile 2021

CROSTATA con frolla all'olio



Mi piace molto questa crostata, ha un gusto leggero e si prepara velocemente. È perfetta per la colazione o come dolcetto dell'ultimo minuto. E se dovesse avanzare della frolla potete farne dei biscotti, che saranno semplici ma gustosi. 

La frolla all'olio inoltre è perfetta per gli intolleranti al lattosio, o anche solo per ridurre il burro dalla dieta e non deve riposare più di tanto in frigorifero, così se ne velocizza la preparazione .



INGREDIENTI

100 g di zucchero di canna

2 uova intere bio

80 g di olio di semi di girasole 

1 pizzico di sale

la scorza grattugiata di mezzo limone

1 cucchiaino raso di lievito vanigliato 

280 g di farina di farro

270 gr di fiordifrutta ai fichi Rigoni di Asiago


In una ciotola capiente mettete lo zucchero, le uova, l’olio, la scorza gratuggiata di mezzo limone  e un pizzico di sale. 

Mescolate con una forchetta, poi aggiungete il lievito setacciato la farina. Trasferite l'impasto sulla spianatoia e lavoratelo fino ad ottenere un impasto elastico che non si attacca più alle mani.

Stendete la pasta frolla sul piano infarinato ad uno spessore di circa mezzo cm. Rivestite lo stampo per crostata di carta da forno e ricopritelo con la frolla. Farcite con la confettura. Stendete la restante frolla e ricavarne fiori, farfalle, stelle, cuori (insomma le forme che preferite) e disponetele sulla crostata.

Mettete in frigo mentre il forno raggiunge la temperatura. Cuocere nella parte più  bassa del forno a 175°C statico per 30 minuti circa, toglietela quando la torta sarà dorata.

Buona merenda!

venerdì 2 aprile 2021

Plum cake al riso soffiato

Questo plum cake vegan al riso soffiato è ottimo per la colazione, perché è soffice e leggero e si accompagna molto bene ad una tazza di tè o ad un cappuccino. 

La ricetta originale prevedeva l'utilizzo dei pinoli, Io non li avevo in casa e li ho sostituiti col riso soffiato. Vi posto però la ricetta originale...

INGREDIENTI

250 g di farina di farro

120 g di zucchero di canna

20 g di pinoli (per me 15 di riso soffiato)

1/2 bustina di lievito vanigliato

40 ml di olio di girasole

250 g di latte di avena

15 g cacao dolce


PREPARAZIONE

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, compresi i pinoli/riso, lasciatene da parte una manciata per la decorazione.

Aggiungete prima l'olio poi il latte d'avena e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Riempite gli stampi da plumcake, fino a 3/4 dell'altezza, e decorate con i pinoli/riso che avete tenuto da parte. Io avevo due stampi non troppo grandi. 

Infornate in forno già caldo a 175 gradi, statico, per circa 20 minuti.





sabato 20 marzo 2021

Torta con MASCARPONE e MARMELLATA

Ho provato questa torta per utilizzare il mascarpone senza lattosio che mi stava per scadere. Non pensavo che ne sarebbe uscita una torta così alta e morbida, è stata davvero una piacevole sorpresa. 

La preparerò sicuramente ancora, provando la con vari gusti di marmellata, la trovo perfetta per la colazione.


INGREDIENTI per una tortiera da 20-22 cm

250 g di mascarpone senza lattosio

3 uova bio

150 g zucchero di canna

250 g farina 00

1 bustina di lievito vanigliato

Fiordifrutta Rigoni di Asiago ai mirtilli rossi

Scorza di limone gratuggiata

Zucchero a velo



PREPARAZIONE

  1. Per preparare la torta con mascarpone e confettura iniziate con il togliere il mascarpone dal frigo almeno 30 minuti prima di utilizzarlo, poi mettetelo in una ciotola insieme allo zucchero di canna e la scorza del limone.

    Mescolate bene per ammorbidirlo e amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete nella ciotola, le uova e mescolate ancora fin quando non saranno ben assorbite.

    A questo punto aggiungete il lievito e la farina setacciati e mescolate fino ad ottenere una crema densa.

  2. Oliate e infarinate la tortiera, versate l'impasto livellandolo e aggiungete la marmellata di mirtilli a cucchiaiate. 

  3. Cuocete la torta marmellata e mascarpone in forno già caldo a 180° gradi in modalità statica, per circa 35 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino per verificare che la torta sia cotta. 

    Sfornatela e lasciatela raffreddare prima di spolverarla con lo zucchero a velo.

giovedì 11 marzo 2021

CONIGLI PASQUALI


Ci vuole un po’ di tempo per preparare questi simpatici coniglietti ma il risultato è bellissimo ed è anche divertente realizzarli basta solo un po’ di fantasia.




Gli ingredienti per circa 36 coniglietti al cioccolato:


120 gr di burro ammorbidito (per me margarina)
180 gr zucchero di canna
1 uovo bio
40 gr cacao amaro
1 bustina di vanillina
240g di farina 00 
½ bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
una presa di sale
240g di latte di riso
MarshmallowFondant
Coloranti per alimenti 

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 175° .
Ungere con il burro la teglia con i coniglietti.
In un grande recipiente, mettere il burro ammorbito (o la margarina) e lo zucchero e mescolare con le fruste elettriche a media velocità, per circa 3 minuti. Aggiungere l’uovo e la vanillina e mescolare bene.
In un altro recipiente mescolare la farina, il cacao in polvere, il lievito, il bicarbonato di sodio e il sale.
Aggiungere alla crema di burro, metà degli ingredienti secchi e il latte di riso, mescolare bene a bassa velocità; aggiungere i rimanenti ingredienti secchi e mescolare finché il composto è ben amalgamato.
Mettere due cucchiai di impasto in ogni cavità, facendo attenzione a non sporcare il bordo.
Ogni cavità deve essere riempita per 2/3 circa.


Cucinare per 8 minuti circa.
Togliere la teglia dal forno, appiattire ogni coniglietto e togliere dallo stampo ancora caldi.
Quando sono completamente raffreddati, decorate i coniglietti a piacere con del’MMF(MarshmallowFondant) colorata. Io ho utilizzato i coloranti alimentari della Decora.