sabato 8 agosto 2020

CIAMBELLA YOGURT E MIELE

Oggi mi sono fatta coraggio e nonostante il caldo ho acceso il forno per preparare questa ciambella, perfetta per la colazione. Avevo un vasetto di yogurt si soia alla vaniglia prossimo alla scadenza e ho pensato che si sarebbe abbinato bene al miele.



INGREDIENTI
2 vasetti farina 00 bio
1 vasetto di fecola di patate
1 vasetto di miele di limone Rigoni di Asiago
1/2 vasetto do olio di mais o girasole
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 vasetto di yogurt di soia alla vaniglia
1 cucchiaio di zucchero
1/2 limone 
Zucchero a velo

PREPARAZIONE 

Per preparare questa torta si utilizza il vasetto come misurino. 
In una ciotola, mescolate con le fruste elettriche le uova, lo zucchero e lo yogurt. Aggiungete il miele, la scorza gratuggiata di mezzo limone, la farina setacciata, la fecola, il lievito e aggiungete a filo l'olio. 
Dovete ottenere un composto liscio ed omogeneo.  
Versate l'impasto in uno stampo da ciambella apribile, il lato ed infarinato.
Infornate in forno già caldo a 170 gradi statico. Per circa 35 -40 minuti. Fate sempre la pro a dello stecchino per vedere se la torta è cotta.
Appena la torta si sarà raffreddata, toglietela dallo stampo e spolveratela con lo zucchero a velo. 
Buona colazione!!!

sabato 1 agosto 2020

SPAGHETTI di Zucchine con pomodorini

Nelle giornate più calde, nessuno ha voglia di mettere a bollire l'acqua per la pasta, vi propongo quindi questi spaghetti di zucchine che sono decisamente più invitanti con il clima torrido di questi giorni. 
Questa semplice ricetta sarà perfetta per i vostri amici vegetariani, ma sono sicura che piacerà a tutti.
Io gli spaghetti li ho lasciati “crudi”, per lasciare intatte tutte le vitamine delle zucchine. Che tra l'altro sono veramente ipocaloriche rispetto alla pasta, quindi perfette anche per chi è a dieta. 
Per realizzare gli spaghetti serve un particolare strumento, una specie di grosso temperino, che serve proprio per tagliare le verdure in questo modo. Lo vendono un po' ovunque è facile da trovare.



INGREDIENTI PER 3 PERSOLE

3 zucchine piccole
15 pomodori datterino
parmigiano stagionato almeno 36 mesi
Qualche ciuffo di insalatina
olive Taggiasche denocciolate (opzionali)
Olio extravergine d’oliva
Sale

PREPARAZIONE 
Lavate asciugate le zucchine, privatele, delle estremità e tagliate gli spaghetti di zucchine con l’apposito attrezzo, inserendo la zucchina, tenendola dalla parte superiore, e ricavando gli spaghetti vegetali.
Aggiungete i pomodorini tagliati a rotelle, l'insalatina e le olive taggiasche.
Condite il tutto con olio extravergine di oliva e sale, mescolate e servite con scaglie di parmiggiano.

lunedì 27 luglio 2020

TORTA 4/4 (senza lattosio e senza lievito)

La torta 4/4 o pound cake è una famosa ricetta di base che permette di fare una torta con solo 4 ingredienti: la farina, lo zucchero le uova e il burro nella stessa quantità,  da qua il nome 4/4. Ad esempio con 4 uova del leso di circa 250g si devono mettere 250 g per ciascuno degli altri ingredienti. 
Non potendo però utilizzare il burro l'ho sostituito con l'olio, ed ne è uscita comunque una torta fantastica. 
Per sostituire il burro con l'olio dovete regalarvi così, 2/3 del peso sarà olio il resto acqua. Quindi su 250 g ci vogliono circa 160 g e 80 g di acqua. 
Posso assicurarvi che anche così era perfetta soffice, per una super colazione e se volete è un'ottima base da farcire.



Ingredienti:
4 uova bio
250 g di farina bio 00
250 g di zucchero di canna
162 g di olio di mais bio 
83 g di acqua 
La scorza di un limone bio
zucchero a velo per decorare

Preparazione:
In una ciotola montate le uova con lo zucchero, per almeno 10 minuti, fino a quando il composto non diventa molto gonfio e spumoso. Le uova devono essere a temperatura ambiente
Meglio se potete utilizzare le fruste elettriche. La torta verrà alta e soffice senza lievito.

Aaggiungete a filo l'olio e l'acqua continuando a far mescolare con le fruste.
Infine incorporate la farina a pioggia e la scorza di limone.
Versate il composto in uno stampo da 24/26 cm, previamente oliato e infarinato e infornate a 170° per 40 minuti circa.
Quando la torta è fredda decorate con lo zucchero a velo.

giovedì 23 luglio 2020

TORTA VEGAN CON YOGURT E FRUTTI DI BOSCO



In frigorifero avevo due vasetti di yogurt di soia che scadevano tra qualche giorno, per cui li ho utilizzati entrambi per preparare questa torta.
Vi assicuro che è buonissima, molto soffice e non si sente proprio il gusto dello yogurt di soia ma se preferite potete utilizzare anche uno yogurt di latte di cocco.
E’ davvero un’ottima torta per la colazione, soffice e gustosa. Proverò sicuramente a rifarla con altri tipi di frutta.



Ingredienti per una pirofila di 21 x 28 cm circa:

230 g di farina 00
70 g di fecola di patate
140 g di zucchero di canna
1 bustina di lievito vanigliato
1 bustina di vanillina
Un pizzico di sale
250 g di yogurt bianco di soia
80 g olio di semi di girasole
70 g di latte vegetale
150 g di frutti di bosco surgelati

Preparazione:

Per prima cosa accendete il forno visto che la preparazione della torta è abbastanza veloce.
Il mio l’ho impostato a 180° non ventilato.
Mescolate insieme, setacciandoli, tutti gli ingredienti secchi, aggiungete lentamente tutti gli ingredienti liquidi, mescolando bene in modo che non si formino dei grumi.
Aggiungete i frutti di bosco ancora congelati e mescolate.
Versate l’impasto, nella tortiera che avete già oliato e infarinato, e infornate per circa 40 minuti, nella parte centrale del forno.
Controllate con lo stecchino perché i tempi di cottura cambiano da forno a forno.