giovedì 7 maggio 2015

Salsa allo yogurt (di soia) per insalata

La salsa allo yogurt e senape è un condimento velocissimo da preparare, contiene pochi grassi ed è molto versatile. Si può utilizzare per insaporire diverse pietanze.
A noi piace molto sulle insalate le rende fresche ed appetitose.
Ieri sera l ho utilizzata per condire un insalata di finocchi e carote. Davvero ottima.



Ingredienti 
1 yogurt di soia bianco non zuccherato.
1 cucchiaino raso di senape
1 cucchiaio d acqua
Prezzemolo
Sale

Preparazione 
Mescolare molto bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere la consistenza desiderata. Per condire un insalata meglio una salsa un pochino più liquida mentre per insaporire ad esempio un piatto di carne è meglio una salsa più densa. Conservate la in frigorifero fino al suo utilizzo.
Buon appetito. 

martedì 24 marzo 2015

Il giorno più bello della mia vita ...

Il 5 marzo è nato mio figlio ...



Eri un desiderio in fondo al cuore della tua mamma ora sei una stella che illumina il mio mondo!

venerdì 13 febbraio 2015

Ravioli di San Valentino

Ormai sono anni che il giorno di San Valentino non andiamo più a mangiare fuori.
In genere i ristoranti preparano sempre dei menù fissi con piatti molto particolari come ad esempio il risotto di fragole o il toast di gamberi, noi però siamo più per i piatti tradizionali così abbiamo deciso di uscire a cena il giorno prima o il giorno dopo.
C'è molta meno gente, il pesce è comunque freschissimo e possiamo mangiare quello che più ci piace. 
Poi il 14 si festeggia a casa, perchè è bello festeggiare tra di noi con qualche piatto creato apposta per l'occasione.
Ecco cosa ho preparato quest'anno: 


Sono dei ravioli integrali con fonduta di formaggio. 

Io che mangio derivati del latte ? Ebbene sì!
Da quando sono incinta la mia intolleranza è migliorata tantissimo, per cui ogni tanto mi concedo del formaggio. 

INGREDIENTI:
(Per la pasta)
100 g di farina integrale
100 g per pasta fresca Molino Rosignoli
1 uovo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva 
sale 
(per il ripieno)
Formaggio Pecorino fresco
Prosciutto cotto
( Per la fonduta)
Fontina 
Acqua 

PREPARAZIONE:
Per prima cosa si prepara la pasta. 
Mescolate i due tipi di farina, il sale, sistemate la farina a fontana su di una spianatoia, impastate con un uovo due cucchiai di olio evo e un paio di cucchiai d'acqua. 
Lasciate riposare la pasta in frigorifero coperta da un panno umido per 20 minuti, trascorso il tempo di riposo, tirate la pasta il più sottile possibile su di un piano infarinato e ritagliate tanti cuori con delle formine taglia biscotti.
Per il ripieno tagliate il prosciutto e il pecorino in piccoli cubetti, posizioate il ripieno su di un cuore si e uno
no e sigillate ogni cuore bagnado i bordi con un po' d'acqua e schiacciando bene con una forchetta. 
Finchè l'acqua bolle, preparate la fonduta, sciogliendo la fontina con qualche cucchiaio di acqua o di latte. 
Cucinare in acqua salata i ravioli per 3-4 minuti. Mettete la fonduta nei piatti fondi e i ravioli sopra la fonduta.
Serviteli ancora molto caldi.