giovedì 20 novembre 2014

TORTA AL CIOCCOLATO - 5 MINUTI

Ho trovato questa torta qui, , e visto che sono super golosa di cioccolato, non ho resistito a provarla subito.
Valentina sostiene che per preparare l’impasto ci vogliono 5 minuti, secondo me anche meno, è davvero velocissima.
Basta preparare tutti gli ingredienti ed impastarli bene insieme e poi via in forno già caldo.
Si dovrebbe conservare soffice per più giorni ma a casa mia è finita subito per cui non ho potuto fare questa prova.
Vi consiglio solo se vi piacciano i dolci molto dolci , di abbondare con lo zucchero a velo o di mettere un pochino di zucchero in più, perché con questi ingredienti non viene dolcissima.




Ecco la mia versione, l’ho adattata agli ingredienti che avevo in casa in quel momento:

Ingredienti:

210 g farina Biologica 00
180 g zucchero di canna
50 g cacao amaro
2 uova Biologiche intere
90 ml di olio di mais Dante
210 ml di latte senza lattosio
1 bustina lievito Vanigliato
Vaniglia in polvere
Zucchero a velo vanigliato
Un pizzico di sale


Preparazione:

In una capiente ciotola, mettere le uova e mescolarle con una forchetta, non serve montarle.
Aggiungere l’olio di mais, il latte, la vaniglia in polvere e mescolare bene tutto con un mescolo di legno.
Aggiungere la farina, il cacao, un pizzico di sale, lo zucchero, il lievito vanigliato e mescolate energicamente fino a che l’impasto non sarà liscio ed uniforme.
Versare il composto in una teglia rivestita di carta da forno o precedentemente imburrata e infarinata, di circa 24 cm di diametro.
Cuocere in forno a 170° per circa 25-30 minuti.
I tempi di cottura variano molto da forno a forno quindi è sempre bene fare la prova dello stecchino.
Quando esce asciutto la torta è pronta.

Lasciatela raffreddare completamente prima di ricoprirla di zucchero a velo.

Provatela io l’ho trovata davvero ottima per la colazione.



venerdì 31 ottobre 2014

TORTA ALLA ZUCCA .. PER HALLOWEEN.

Scusate la lunga assenza ma il lavoro non mi ha dato molto tempo libero ultimamente.
Eccomi di ritorno con una torta golosissima. Fatta con la zucca e con tanta tanta glassa di cioccolato… insomma una cosa non proprio leggerina ma secondo me perfetta per festeggiare in dolcezza Halloween.
Ma se non volete esagerare con il cioccolato è buona lo stesso ricoperto di zucchero a velo insomma una torta perfetta per il periodo autunnale.



Ingredienti:

270 gr di zucca (pesata senza zucca)
150 gr di farina 00
50 gr di fecola di patate
120 gr di zucchero di canna
50 gr di Margarina
2 uova bio
1 bustina di lievito per dolci
Polvere di vaniglia ( o vanillina)

Ingredienti per la glassa:

200 gr di cioccolato fondente
40 gr di margarina
5 cucchiai di acqua
30 gr di zucchero a velo

Procediemento:

Tagliate la zucca a pezzi in modo tale da togliere più facilmente la buccia, quindi cuocete la polpa a pezzetti per 10 minuti (la polpa deve rimanere ben soda) , in poca acqua con un cucchiaio di zucchero.


Finché la zucca cuoce, sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, al quale va aggiunto, la margarina sciolta a bagnomaria oppure in microonde e la zucca ridotta in purea e lasciata raffreddare.

Mescolare bene il composto, aggiungere la farina, la fecola, la vaniglia e il lievito setacciati.

Versare l’impasto della torta di zucca in uno stampo a cerniera da 20-22 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato.

Infornare a 175° per circa 35-40 minuti, in forno già caldo e non ventilato.

Lasciate raffreddare completamente la torta e spolverizzarla con abbondante zucchero a velo oppure ricopritela con la glassa al cioccolato. Io ve lo consiglio perché soprattutto se siete come me amenti del cioccolato.

Per preparare la glassa, sciogliete a bagnomaria il cioccolato tagliato a cubetti insieme alla margarina, ai 5 cucchiai d’acqua e allo zucchero a velo.

Ricoprite la torta di zucca con la glassa al cioccolato. Vi consiglio di mettere una grata sopra una teglia o ad uno stampo più grande della torta e di colare la glassa partendo dal centro della torta fino a ricoprirne interamente anche i bordi.

Prima di servirla lasciatela raffreddare almeno un ora in frigorifero, in modo che la glassa si solidifichi.

Happy halloween.


martedì 27 maggio 2014

Sbriciolona alla marmellata

Non ho abbandonato il blog, ma sto lavorando così tanto che non mi rimane fisicamente il tempo di postare delle ricette.
Purtroppo in tempo di crisi, ti possono fare lavorare 10-12 al giorno pagandotene 8 e devi pure ringraziare.
Ma basta con la tristezza, consoliamoci con una bella crostata sbriciolona e se siete golosi come me
provatela anche con la noccolata è buonissima. 




INGREDIENTI:

350gr di farina 00  
150gr di zucchero di canna
2 uova Bio
un cucchiaio di Marsala
90 g di olio di girasole Bio (deodorato)
buccia di un limone
1 cucchiaino raso di lievito vanigliato
Marmellata Fiordifrutta Rigoni di Asiago alle Pere
 
 
PREPARAZIONE:
 

In una ciotola capiente mettete la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza grattuggiata di un limone e un pizzico di sale.
Aggiungete le uova, un cucchiaio di Marsala (o altro liquore dolce) l'olio e mescolate fino ad ottenere un composto "bricioloso".
In una teglia da 26 cm , rivestita di carta da forno, mettete 2/3 del composto, schiacciatelo leggermente con le mani e splamate sopra la marmellata a piacere. Io ho utilizzato un intero vasetto di marmellata di pere.
Ricoprite con il composto rimanente e infonate in forno già caldo a 170° per 20 minuti circa.
Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di spolvere con dello zucchero a velo.