venerdì 12 dicembre 2014

MINI QUICHE CON RADICCHIO E SPECK

Questa ricetta è facile e veloce ma anche ricca e  con un gusto rustico grazie alla presenza dello speck.
E’  perfetta in questa stagione e si presenta bene anche come sfizioso antipasto per il pranzo di Natale.
Ho preparato delle monoporzioni,  ma se preferite potete utilizzare uno stampo unico da 22 cm.
Vi consiglio di utilizzare il radicchio rosso tardivo di Treviso,  visto che siamo in piena stagione, ma se non lo trovate, va bene qualsiasi tipo di radicchio rosso.



Ingredienti:
Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare senza lattosio
Un cespo di radicchio rosso tardivo di Treviso
80gr/100gr di speck in una sola fetta
3 uova Bio
2 cucchiai colmi di parmigiano (36 mesi)
Cipolla
Olio Extravergine di oliva Dante
Sale e pepe

Preparazione:

Lavate il radicchio di Treviso e tagliatelo a listarelle .

In una padella antiaderente  fate imbiondire la cipolla con un filo d'olio extravergine di oliva.
Aggiungete il radicchio e lasciate cuocere per circa 10 minuti, nel frattempo accendete il forno a 175° non ventilato.
In una ciotola montate le uova con lo sbattitore elettrico , salate e pepate, unite il radicchio , lo speck tagliato a cubetti  e  il parmigiano grattugiato e amalgamate bene il tutto.
Tagliate la sfoglia in 4 parti e rivestite delle pirofile monoporzione dopo averle imburrate e infarinate.
Riempitele con il composto, richiudete i bordi e infornate per circa 15-20 minuti.
Saranno pronte quando la sfoglia sarà croccante e prenderanno un bel colore.
Vi consiglio di servirli ancora tiepidi.



giovedì 27 novembre 2014

INSALATA INVERNALE DI PATATE

Oggi un'idea velocissima!
Quando arriva il freddo mi piace preparare questa insalata di patate. Questa è la mia versione preferita ma si può preparare in tantissimi modi, basta un po' di fantasia. 
Vi consiglio solo di usare degli ingredienti "colorati" così non è solo buona ma anche allegra. 



Ingredienti  per 2-3 persone: 

2 patate medie
1  pomodoro rosso 
un mazzetto di tegoline
90g  olive verdi (per me farcite ai peperoni)
prezzemolo fresco 
olio extravergine di oliva Dante
sale
pepe


Preparazione:

Lessate separatamente le patate e le tegoline. Fatele intiepidire e tagliatele a pezzetti direttamente nella terrina con cui volete servirle.
Aggiungete le olive tagliate a metà e i pezzi di pomodoro.
Condite il tutto con dell'olio extravergine di oliva, sale e pepe a piacere e arricchite ancora l'insalata con del prezzemolo fresco.
Se la servite ancora tiepida sarà ancora più buona. 


giovedì 20 novembre 2014

TORTA AL CIOCCOLATO - 5 MINUTI

Ho trovato questa torta qui, , e visto che sono super golosa di cioccolato, non ho resistito a provarla subito.
Valentina sostiene che per preparare l’impasto ci vogliono 5 minuti, secondo me anche meno, è davvero velocissima.
Basta preparare tutti gli ingredienti ed impastarli bene insieme e poi via in forno già caldo.
Si dovrebbe conservare soffice per più giorni ma a casa mia è finita subito per cui non ho potuto fare questa prova.
Vi consiglio solo se vi piacciano i dolci molto dolci , di abbondare con lo zucchero a velo o di mettere un pochino di zucchero in più, perché con questi ingredienti non viene dolcissima.




Ecco la mia versione, l’ho adattata agli ingredienti che avevo in casa in quel momento:

Ingredienti:

210 g farina Biologica 00
180 g zucchero di canna
50 g cacao amaro
2 uova Biologiche intere
90 ml di olio di mais Dante
210 ml di latte senza lattosio
1 bustina lievito Vanigliato
Vaniglia in polvere
Zucchero a velo vanigliato
Un pizzico di sale


Preparazione:

In una capiente ciotola, mettere le uova e mescolarle con una forchetta, non serve montarle.
Aggiungere l’olio di mais, il latte, la vaniglia in polvere e mescolare bene tutto con un mescolo di legno.
Aggiungere la farina, il cacao, un pizzico di sale, lo zucchero, il lievito vanigliato e mescolate energicamente fino a che l’impasto non sarà liscio ed uniforme.
Versare il composto in una teglia rivestita di carta da forno o precedentemente imburrata e infarinata, di circa 24 cm di diametro.
Cuocere in forno a 170° per circa 25-30 minuti.
I tempi di cottura variano molto da forno a forno quindi è sempre bene fare la prova dello stecchino.
Quando esce asciutto la torta è pronta.

Lasciatela raffreddare completamente prima di ricoprirla di zucchero a velo.

Provatela io l’ho trovata davvero ottima per la colazione.