sabato 1 agosto 2020

SPAGHETTI di Zucchine con pomodorini

Nelle giornate più calde, nessuno ha voglia di mettere a bollire l'acqua per la pasta, vi propongo quindi questi spaghetti di zucchine che sono decisamente più invitanti con il clima torrido di questi giorni. 
Questa semplice ricetta sarà perfetta per i vostri amici vegetariani, ma sono sicura che piacerà a tutti.
Io gli spaghetti li ho lasciati “crudi”, per lasciare intatte tutte le vitamine delle zucchine. Che tra l'altro sono veramente ipocaloriche rispetto alla pasta, quindi perfette anche per chi è a dieta. 
Per realizzare gli spaghetti serve un particolare strumento, una specie di grosso temperino, che serve proprio per tagliare le verdure in questo modo. Lo vendono un po' ovunque è facile da trovare.



INGREDIENTI PER 3 PERSOLE

3 zucchine piccole
15 pomodori datterino
parmigiano stagionato almeno 36 mesi
Qualche ciuffo di insalatina
olive Taggiasche denocciolate (opzionali)
Olio extravergine d’oliva
Sale

PREPARAZIONE 
Lavate asciugate le zucchine, privatele, delle estremità e tagliate gli spaghetti di zucchine con l’apposito attrezzo, inserendo la zucchina, tenendola dalla parte superiore, e ricavando gli spaghetti vegetali.
Aggiungete i pomodorini tagliati a rotelle, l'insalatina e le olive taggiasche.
Condite il tutto con olio extravergine di oliva e sale, mescolate e servite con scaglie di parmiggiano.

1 commento:

Grazie per i vostri commenti.