lunedì 19 ottobre 2020

Baccalà Mantecato

Uno dei miei cicchetti veneziani preferiti, sono i crostini con il baccalà mantecato. 

La ricetta che vi propongo oggi, è quella di mio suocero la prepara spesso nei Week end e questa volta ho provato a farla anche io, per fotografarla e metterla nel blog. 

Devo essere sincera, pensavo fosse più difficile. Se ce l'ho fatta io può farcela chiunque.

Ingredienti:

400g di baccalà già ammollato (qualità Ragno)
Olio di girasole bio
Sale
1 Spicchio di Aglio.

Preparazione:

Mettere il baccalà in una pentola, ricoprilo di acqua fretta e metterlo sul fuoco, quando inizia a bollire, schiumarlo e continuare la cottura per 5 minuti.
Trasferite il baccalà in una terrina con una schiumaiola senza buttare l’acqua di cottura,  pulirlo dalla pelle e dalle spine, ridurre la polpa in piccoli pezzi.

In un una terrina abbastanza capiente mettere il baccalà, 3.-4 cucchiai dell’acqua di cottura,  sale  a piacere e cominciare a "montarlo" con un cucchiaio di legno.

Aggiungere l’olio a filo, tanto quanto ne assorbe il baccalà (indicativamente mezzo bicchiere scarso), e continuare a mescolare finché non otterrete un composto cremoso, bianco e ben amalgamato.

Per accelerare questa operazione potete eventualmente utilizzare anche un frullatore ad immersione. 
Mettere in frigo a riposare, con lo spicchio d’aglio tagliato a pezzi.

Ecco qua il risultato finale:


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti.