lunedì 17 settembre 2012

GAMBERONI AL FORNO AL LIMONE

Domenica sono andata in montagna e mi hanno portato in un posto davvero magnifico:
la Val Vissada. Non conoscevo questa valle ma per gli amanti della montagna è davvero un paradiso.
Ci vuole circa un oretta per raggiungerla, con passo tranquillo ma lascia davvero senza fiato.
Eccola qui , questa è la val vissada, ma la foto è fatta con il telefonino e non so se si riesce a cogliere quanto è grande.


Inoltre quando ci siamo seduti sull’erba per un panino.. ci siamo sentiti un po’ osservati… c’erano ovunque marmotte incuriosite dalla nostra presenza che ci guardavano curiose, anche non molto lontano da noi. Ovviamente ogni mio tentativo di fotografarle (col telefono) è stato nullo. Ma chissà magari un giorno ci ritorno con una macchina fotografica decente…

E visto che domenica abbiamo mangiato cibi tipici di montagna , oggi ho preparato del pesce.
Questi gamberoni, veloci da preparare, ci sono piaciuti davvero molto.


Ecco qua la ricetta:

Ingredienti ( Per 2 persone):

8 Gamberoni interi freschissimi

1 limone Bio

1  spicchio d’aglio

Pepe macinato al momento

Insaporitore per pesce Ariosto

Erba cipollina

2 cucchiai di olio extravergine di oliva  

Preparazione:

La cottura dei gamberoni è molto veloce per cui, per prima cosa accendete il forno a 180°.

Sciacquate i gamberoni molto bene sotto l’acqua e sistemateli in una pirofila delle giuste dimensioni in modo che siano adagiati uno di fianco all’altro.

Cospargeteli con due cucchiai di olio extravergine di oliva, conditeli con l’insaporitore per pesce Ariosto, l’erba cipollina e il pepe macinato al momento.

Tagliate in due il limone, ricavate 2 o 3 fette intere per guarnire, il resto del limone va sbucciato e tagliato in pezzi, dopo aver tolto gli eventuali semi. Nel fare questa operazione fate molta attenzione a non perdere il succo. Tritate anche l’aglio e

distribuite i pezzi di limone e l’aglio sopra ai gamberoni.

Guarnite con le 2-3 fette di limone intere.

Cuoceteli in forno già caldo per 15 minuti circa e serviteli molto caldi.

E’ un secondo molto semplice ma vi assicuro molto gustoso. Io l’ho servito con del pane caldo, e vi assicuro che la scarpetta è d’obbligo.

 

Se avete dubbi sulla cottura, ricordatevi che i gamberoni quando sono cotti diventano rossi.

 

BUON APPETITO!!

32 commenti:

  1. Paola davvero uno spettacolo mozzafiato! Un paradiso! E questo piatto di gamberoni non è da meno! Mail ricevuta appena riesco ti rispondo! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely. Non ho fretta rispondi pure con calma...

      Elimina
  2. Che buoni!!! I miei bimbi li adorano!!!

    RispondiElimina
  3. Wow...che posto incantevole! Un paradiso terrestre!
    E i gamberoni...gnam!!!! Che bontà...io li adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, provali sono sicura che ti piaceranno..

      Elimina
  4. Che posto magnifico, quanto amo la montagna!Ottimi i tuoi gamberoni, cucinati in forno assieme al limone è la maniera che preferisco!Ciao e buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La montagna è bella in tutte le stagioni !! :)
      Grazie e buona giornata anche a te.

      Elimina
  5. buoniiiiiiii!!!! mi piace molto la tua foto!!!

    RispondiElimina
  6. E come hai ragione!!!! Questa ricetta è molto sfiziosa anche se leggera, così si che si riesce a stare a dieta! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti, il pesce è ottimo se si vuole stare un po' a stecchetto! :)

      Elimina
  7. Molto bello anche il tuo blog,grazie mille per essere passata nella mia cucina.Da oggi ci sono anch'io tra i tuoi lettori.Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola, eccomi qui, ma anche il tuo blog è tanto carino, e poi se mi accogli con questi gamberoni cosa posso fare se non seguirti :) A presto, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Li adoro, i tuoi hanno unaspetto molto invitante, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao , sai che ti avevo perso di vista , grazie del commento ti ho potuta rintracciare!!
    Se trovo lo schema della stola te lo mando via e-mail ^_^
    Complimenti per questo invitante piatto :P:P
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo che riesci a trovarlo.. è davvero molto bello!
      baci

      Elimina
  11. mmmhhh sembrano squisiti, davvero da provare grazie per i tuoi commenti anche se ci metto un pò per ricambiare la visita a presto rosa.kreattiva

    http://kreattiva.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. I commenti sono sempre graditi... non importa se arrivano dopo un po'.

      Elimina
  12. Immagino il posto dove sei stata, è stupendo! I tuoi gamberoni sono molto invitanti e gustosi, brava! Ciao

    RispondiElimina
  13. adoro i gamberoni! in effetti non sono una maga nel pesce... mi fa sempre un po' impressione, ma mi piace mangiarlo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora questa ricetta potrebbe essere adatta a te :), non devi curare il pesce solo lavarlo molto bene sotto l'acqua corrente.

      Elimina
  14. Magica montagna e meraviglioso piatto ! Gamberoni decisamente saporiti ! complimenti e un abbraccione !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rossella... hai proprio ragione, la montagna è magica, in tutte le stagioni!

      Elimina
  15. Evviva l'ho trovato, te l'ho spedito, controlla la posta e fammi sapere!!
    Ciao Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna, che bello !!! Grazie.. Vista la stagione proverò a farlo con la lana..

      Elimina

Grazie per i vostri commenti.