giovedì 13 gennaio 2011

SAN PIETRO ALLE VERDURE SU LETTO DI PATATE

Il nome è lunghissimo ma in realtà questo è un piatto semplice e veloce.
Uno di quei piatti che mi piace preparare quando torno a casa dall’ufficio e ho poco tempo, perché sono veloci ma buoni.


Questo in particolare lo considero una vera e propria coccola, perché è fatto con tante verdure e del filetto di pesce e mi ricorda quando da piccola, me lo preparava la mia nonna… mi diceva sempre che mi faceva bene.. e io ogni volta che lo mangiavo stavo bene davvero !
Ho utilizzato il filetto di San Pietro, ma può essere preparato anche con il pesce persico, o il branzino, o il nasello.
Eviterei il pangasio perché purtroppo spesso arriva da fiumi inquinati.


Questi sono gli ingredienti che ho utilizzato per 2 persone:

Ingredienti:

1 filetto di San Pietro abbastanza grande
1 porro
2 patate grosse
6-7 pomodorini
1 carota
Aromi (timo – origano )
Olio extravergine di oliva bio
Sale

Preparazione:

Tagliare le patate sottilissime (2-3 mm al massimo) e distribuirle sul fondo di una pirofila.
Mettere il filetto di pesce sopra il “letto di patate” e coprire con il porro tagliato a rondelle, i pomodorini divisi a metà e con la carota, anche questa tagliata a rondelle.

Cospargere il tutto con 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva , con gli aromi (a piacere) e il sale.

Infornare , nel forno già caldo a 200 gradi, per per 25 – 30 minuti circa, dipende dallo spessore dei filetti. .
Se le verdure si stanno asciugando troppo coprire con della carta stagnola.

Buon Appetito!!

11 commenti:

  1. guarda che bel modo di preparare questo pesce :)

    RispondiElimina
  2. delizioso e non grasso! perfetto per la mia dieta! ciaooo Ely

    RispondiElimina
  3. X Mirtilla: anche l'occhio vuole la sua parte :)

    X Ely: è anche molto saporito...

    RispondiElimina
  4. Vero. Semplice ma ottimo piatto. Anch'io lo preparo così, buonissimo, delicato!

    RispondiElimina
  5. Ottima ricetta per questi tempi di ristrettezze caloriche!

    RispondiElimina
  6. A noi piace molto il pesce, e tu sei stata bravissima anche nella presentazione!
    Baci!

    RispondiElimina
  7. bella questa ricetta mi hai dato un'idea ;-) ciao!

    RispondiElimina
  8. più lungo da scrivere che da fare :)

    buonissimo, mi piace tanto.

    RispondiElimina
  9. ummm, che bella ricetta, veramente appetitosa, da provare.

    RispondiElimina
  10. davvero una bella ricetta..me l appunto..penso che il timo si sposi magnificamente con il pesce, molto più che con la carne.

    RispondiElimina
  11. grazie a tutte per i vosti commenti che leggo con molto piacere :)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.