venerdì 14 gennaio 2011

BISCOTTI DI RISO AL MIELE

Questi biscotti sono fatti con la farina di riso, senza zucchero e senza burro, e con soli ingredienti biologici.
Vanno benissimo per chi è intollerante al lattosio, per chi è celiaco o semplicemente per chi è a dieta.

Si si avete letto bene :) !


In questi giorni non faccio altro che sentir parlare di dieta.
E’ vero che dobbiamo riprenderci dalle abbuffatte delle feste, ma non si può mica rinunciare a tutto!! qualche dolcetto ci vuole, dobbiamo pure coccolarci ogni tanto.

Li ho farciti con la marmellata di fragole ma sono buoni anche lasciati al naturale e spolverati di zucchero a velo.


Ingredienti:

150 gr farina di riso bio
60 gr di fecola di patate bio
3 cucchiai di miele (per me quello biologico della Rigoni di asiago, Miele di Fiori di campo)
3 cucchiai di olio di semi di girasole bio
Marmellata (per me quella biologica Fiordifrutta alle Fragole della Rigoni di asiago)
1 uovo di galline felici

Preparazione :

Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti umidi, e mescolare bene.
Aggiungere progressivamente la farina e la fecola, fino a ottenere un impasto leggermente più morbido della comune pasta frolla.
Se l’impasto è troppo morbido aggiungete dell’altra farina di riso, dipende dalla dimensione dell’uovo o del cucchiaio che utilizzate per dosare gli ingredienti.
Stendere l’impasto su un piano infarinato e con una formina a forma di fiore creare i biscotti che andranno cotti in forno ventilato già caldo a 180° per una decina di minuti.
Appena i biscotti si sono raffreddati farcirli con la marmellata.
Ecco qui il risultato ...


Buon appetito!!!

39 commenti:

  1. Ti do ragione!
    E questi biscottini sono perfetti sia per chi è a dieta che per chi non lo è, anche perchè è impossibile resistere!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Abbasso le dieteeeee! :-) W questi dolcissimi fiori biscottosi!!!

    RispondiElimina
  3. ahhh bè io sono a dieta con i tuoi biscotti! eccome, sono deliziosi! baci Ely

    RispondiElimina
  4. sono veramente carini e gustosi. brava.

    RispondiElimina
  5. Buoni e belli i tuoi biscottini! Perfetti per la prima colazione o meglio ancora per il tè!
    Baci!

    RispondiElimina
  6. Bellissimi questi fiorellini mettono allegria!

    RispondiElimina
  7. Grazie per la bella ricetta! Le mie figlie gradiscono molto i biscottini con la marmellata.

    RispondiElimina
  8. che biscottini golosi e veramente dietetici!!
    Brava, bella ricetta, la proverò a casa mia i biscotti con la marmellata piacciono tanto.
    baci

    RispondiElimina
  9. Hai pensato veramente a tutte le amiche ed amici che hanno intolleranze varie e ce ne sono proprio tanti...
    E vanno bene anche per chi non ne ha!!!
    Grazie per la visita graditissima e mi accodo anche io alle tue sostenitrici!!!
    baci

    RispondiElimina
  10. ma sono stupendi e devono essere pure buoni...mi piace la consistenza della farina di riso!!brava!

    RispondiElimina
  11. Che bontà i biscotti al riso, bellisimi i tuoi, complimenti cara!

    RispondiElimina
  12. x meggy: hai proprio ragione..

    x caterina: W i biscotti

    x Ely: grazie..

    x Eleonora: grazie

    X Alda e Marinella: io li sgranocchio da
    mattina a sera .. :(

    X mary: grazie

    X dana: .. non solo le tue figlie gradiscono la marmellata.. anche io !

    x Sdauramoderna: in casa mia piacciono tutti i dolci ..

    X Mammazan: grazie di aver ricambiato la visita

    X elena: anche a me piace la consistenza della
    farina di riso infatti la uso spesso anche per
    i muffin

    X speedy70: grazie

    RispondiElimina
  13. Dei biscottini tutti bio molto carini d'aspetto e sicuramente buonissimi!! 10 e lode :)
    Buon week end

    RispondiElimina
  14. Hai ragione...ci si deve coccolare, sempre e comunque anche in dieta.. e meglio ancora con biscottini deliziosi come questi!! Bellissimi!! Un'informazione:dove posso incontrare una gallina felice :D??!! Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  15. x Elena: grazie

    X Ornella: sono felici le galline che possono gironzolare libere per i campi .. ;)

    RispondiElimina
  16. Anch'io vorrei farti i miei complimenti per questi biscottini! Sono deliziosi!
    Grazie per essere passata da me, sono felice di averti tra i miei sostenitori!

    RispondiElimina
  17. ciao!! ottimi questi biscottini! Sono felice di aver conosciuto il tuo blog!
    E' pieno di ricette sfiziose ! Mi sono aggiunta ai sostenitori se ti va, ti aspetto da me! baci e buon week end!

    RispondiElimina
  18. ciao, passavo per invitarti a un gioco di scambio ricette! ti va di partecipare? ti aspetto qui http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

    a presto

    RispondiElimina
  19. ho giusto del miele bio che più bio nn si può... mi manca la farina che corro a comprare perchè li trovo deliziosi!!!

    RispondiElimina
  20. Cavoli, l'aspetto e' davvero ottimo, sono certa anche il sapore. Li voglio provare a fare, perche' a casa reclamano tantissimo qualche ricetta light!!
    Ti faro' sapere se mi sono venuti belli come i tuoi...
    ValeVanilla

    RispondiElimina
  21. Ho copiato immediatamente la ricetta...adattissimi per me che sono intollerante al grano e al lattosio....grazie

    RispondiElimina
  22. sono una vera e propria cacciatrice di biscotti.. e questi sono diventati la mia prossima preda!!! un bacio

    RispondiElimina
  23. grazie a tutte ..

    Letizia qui ricettine senza latte ne troverai parecchie.

    RispondiElimina
  24. Mi piacciono!!! e' una vita che voglio provar dei biscotti di riso!!! questi ti son venuti uno splendore!

    RispondiElimina
  25. x terry: ci vuole un po' di pratica perchè la consistenza è un po' diversa dalla comune frolla. Questa ricetta comunque è collaudata la faccio spesso perchè li trovo moooolto più leggeri di una frolla tradizionale.

    RispondiElimina
  26. buoni,belli, leggeri e facili! annoto!devo fare dei biscottini di riso spero nel pomeriggio! molto carini anche cin la sfoglia! un bacio buona domenica!

    RispondiElimina
  27. bentrovata e grazie per la condivisione di questa ricetta.

    RispondiElimina
  28. io ho dovuto aggiungere mezzo bicchiere di latte per impastare... a voi senza vengono impastabili?

    RispondiElimina
  29. ciao Lea, io con un po' di pazienza, li impasto senza aggiungere altro, però può essere che il cucchiaio che hai usato per dosare gli ingredienti sia un po' più piccolo del mio.

    RispondiElimina
  30. arrivo ora nel tuoblog, piacevolmente stupita da quest'idea culinaria! Già provati...ancora non so l'effetto ma aspettano solo la cottura, finalmente qualcosa di diverso da mangiare nei miei giorni senza farina-lievito e latte, grazie!
    Lara

    RispondiElimina
  31. Ciao Lara, ti sono piaciuti?.. io li adoro.
    Li ho creati in un periodo in cui dovevo eliminare farina, latte e zucchero ma li preparo spesso perchè mi piacciono davvero tanto.
    Non cuocerli troppo altrimenti induriscono.
    Baci
    Paola

    RispondiElimina
  32. Infatti...ehm...sbagliando si impara? ho seguito i tempi, ma sono diventati un pò duretti...la mia bimba che ha solo 5 dentini li ha solo assaggiati, povera, che fatica! Comunque pare che siano spariti lo stesso, quindi...
    Se hai altri suggerimenti sono ben accetti!
    Ora sbircio un pò tra le ricette che hai messo qui, ho voglia di un dolce per domattina...e ho la pasta madre che aspetta solo me.
    Buona serata a tutti.
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo i tempi di cottura cambiano da forno a forno. Devi toglierli appena cominciano a dorare.
      Col mio forno in 9-10 minuti sono pronti..
      se provi a rifarli, guardali spesso mentre si cucinano.
      Paola

      Elimina
  33. ciao ! =)mmmm sembra buonissima questa ricetta!!!
    è da tanto che ti seguo e ora ho iniziato una rubrica settimanale anche io, se passi a dare un occhiata mi farebbe molto piacere=) e ovviamente sono graditi ogni tipo di suggerimento =) http://www.styleandtrouble.com/2013/04/kitchen-trouble-cheesecake-ai-mirtili.html

    grazie a presto ele

    RispondiElimina
  34. li ho preparati sabato (20 aprile 2013, aggiungendo 1/2 bustina di lievito. Venuti ottimi, ma senza dubbio meno friabili. La pasta si presterebbe a fare una crostata.

    RispondiElimina
  35. ciao! li ho preparati sabato 20 aprile e sono venuti buonissimi! Ci ho messo 1/2 bustina di lievito, sono rimasti meno friabili, la prossima volta provo senza lievito. La pasta potrebbe essere adatta per una crostata, con marmellata fatta in casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, non ho mai provato a fare una crostata.
      Fammi sapere se provi a farla.. anzi quasi quasi ci provo anche io !!
      Sono contenta che ti siano piaciuti.

      Elimina
  36. Ciao, con questa frolla si possono fare anche le crostate? Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, scusa se non ti ho rispost subito.
      Si si puoi benissimo fare una crostata, l'ho già provato, però devi raddoppiare la dose.
      Paola

      Elimina