lunedì 24 settembre 2012

TORTA ALLA CONFETTURA DI ALBICOCCHE

Questo fine settimana, volevo preparare un dolce per la colazione, semplice e gustoso, ma la mia capacità creativa si è presa una pausa (speriamo breve), così sono andata a ripescare una ricetta nel “vaso” in cui metto tutte quelle che mi hanno colpito e che vorrei provare.

Così ho preparato questo dolce che avevo visto quest’estate sul blog di Simona, Dolcipensieri.

Mi piace moltissimo questo blog, perché Simona è un pozzo di idee, e prepara ricette davvero molto interessanti.

Io ho dovuto adattare la ricetta alle mie esigenze, e agli ingredienti che avevo in casa ma la ricetta originale la trovate qui.

 




Stampo Guardini
Cominciamo…

INGREDIENTI:


380 gr farina Antigrumi Molino Chiavazza
1 bustina di lievito vanigliato
180 gr zucchero di canna
3 uova bio
200 gr di confettura di albicocche bio di Casabarone
40 gr olio di semi di girasole
1 vasetto yogurt bianco di soia
Una manciata di mandorle
1 dl latte di riso
Zucchero a velo per decorare la superficie

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, accendete il forno a 180°.
In una terrina capiente montare, con lo sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero sino a renderle spumose.
Aggiungere lo yogurt di soia, mescolare bene e poi aggiungere, sempre continuando a mescolare, la marmellata di albicocche.
Aggiungere la farina mescolata al lievito vanigliato, il latte di riso, l’olio di girasole.
 Prendere una tortiera, unta e infarinata e riempirla con il composto ben amalgamato, mettere in superficie alcune mandorle e infornare.
Nel mio forno la torta di è cotta in 35 minuti, mentre in quello di Simona ci ha messo un po’ di più., controllate quindi la cottura con uno stecchino, se rimane asciutto la torta è cotta.
Cospargerla poi con lo zucchero a velo prima di servirla…

Buon appetito!!

21 commenti:

  1. una colazione e una merenda per tutta la famiglia, deliziosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, e' davvero una torta per tutti...

      Elimina
  2. buonissima,brava dev'essere davvero molto golosa!Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ottimo!!!!!!!!!!1 una bella fetta di crostata è sempre molto gradita.:)))
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Mi piace troppo mi prendo una bella fettina ^_^
    Bravissima un bacione!
    p.s.
    mi prendo il tuo banner spero che non ti dispiace!!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che non mi dispiace... anzi mi fa molto piacere.

      Elimina
  5. Che meraviglia! Complimenti a te e a Simona!

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta, ho guardato e sono già tua sostenitrice.
    Mi dispiace averti risposto in ritardo, ma mi sono fatta una settimana di ospedale, per una forte tracheite da virus.
    Ora cercherò di non perdermi i tuoi post.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non preoccuparti Rosetta e grazie di essere passata..

      Elimina
  7. Ciao! Carino il tuo blog, ricco di ricette e spunti interessanti!
    Mi sono unita fra i tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni!
    Ti aspetto da me, se ti va, per condividere insieme tante nuove idee culinarie!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie .. corro a sbirciare sul tuo blog..

      Elimina
  8. molto buona la tua torta,e si la Simo e bravissima..baci,buona serata:)

    RispondiElimina
  9. Buonissima, ne rubo una fetta per lo spuntino pomeridiano!
    Complimenti e bacioni!

    RispondiElimina
  10. Buonissima questa torta, ideale per cominciare la giornata! Ciao

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.