venerdì 2 gennaio 2015

Zuppa di Lenticchie

Quest'anno abbiamo festeggiato il capodanno con una buonissma cena cubana a casa di amici. Ovviamente ogni paese ha i suoi "riti" di buon augurio per festeggiare il nuovo anno e i cubani usano gettare dell'acqua nel vialetto di ingresso di casa. A Cuba però non credo che la temperatura scenda mia sotto lo zero, mentre qui da noi la notte di capodanno c'erano tre gradi sotto lo zero e l'acqua si è congelata all'istante formando una simpatica ma pericolosa lastra di ghiaccio.
Quindi niente lenticchie portafortuna, ma vi pare che io il primo dell'anno non le mangi?? impossibile ... lo faccio da sempre, non so se per superstizione, come portafortuna o per abitudine.
Così per il primo giorno dell'anno ho preparato questa buonissima zuppa. Se vi piacciono le lenticchie non potrete che adorarla, noi l'abbiamo trovata davvero buonissima e chissà che ci porti davvero  un po' di fortuna. Quest'anno diventerò mamma e la data si sta avvicinando, un pizzico di fortuna in più fa sempre comodo.
 
 

 

Ingredienti (per 3 persone):

150g di lenticchie
1 costa di sedano
1 carota
un pezzo di cipolla
70 g di pancetta affumicata
1/2 spicchio di aglio
Rosmarino
6-7 pomodorini
1 patata piccola
Olio extravergine di oliva Dante
Sale e pepe

Preparazione:

Lasciate in ammollo le lenticchie per 2 ore, dopodichè sciaquatele e mettete in una pentola abbastanza capiente, con due cucchiai di olio extravergine di oliva.
Lavate le verdure, tagliate il sedano, la carota, i pomodori e la cipolla in piccoli pezzi. Tritale l'aglio e aggiungeteli alla pentola con le lenticchie.
Ricoprite completamente il tutto con dell'acqua tiepida o del brodo e accendete il fuoco.
Aggiungete  la pancetta, il rosmarino tritato, aggiustate di sale e pepe e cucinate la zuppa per circa 20 minuti, a questo punto potete aggiungere anche la patata tagliata in piccoli pezzi ed eventualmente aggiungere dell'altra acqua se preferite una zuppa meno densa.
In circa 20 minuti anche le patate si saranno ammorbidite e la zuppa sarà pronta.
Servite ben calda accompagna da delle fette di pane abbrustolite.

Buon appetito e Buon 2015 !!

4 commenti:

  1. Le zuppe sono il mio piatto preferito d'inverno e la tua è golosissima!!

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.. a noi è piaciuta tanto perché è un po ' particolare... non è la zuppa classica.

      Elimina
  2. Adoro le zuppe e la proverò di sicuro prestissimo. Tanti auguri di buon anno e in bocca al lupo per la panciona! Bacione Romy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e tanti auguri anche a te , se la provi fammi sapere cosa ne pensi.

      Elimina

Grazie per i vostri commenti.