lunedì 21 marzo 2016

TRECCE DI SFOGLIA CON LA NOCCIOLATA

Le trecce di sfoglia sono un dolcetto velocissimo da preparare e il risultato è assicurato, devo ancora trovare qualcuno a cui non piacciono.
Bisogna aspettare giusto il tempo della cottura e poi si possono mongiare ancora calde. A casa mia sono sparite prima di riuscire a raffreddarsi.
Se avete dei bimbi, mettetele si divertiranno tantissimo a sgranocchiarle.


  
Ingredienti:
1 sfoglia senza lattosio rettangolare
zucchero
Nocciolata Rigoni di Asiago


Preparazione:

Dividete in due la sfoglia. Ricopritene una metà con 4 cucchiai di nocciolata Rigoni di Asiago, se è troppo densa basta scaldarla un attimo, mettendo il vasetto in un pentolino di acqua calda.
Sopra la nocciolata versate un po' di zucchero e ricoprite con l'altra metà della sfoglia.
Tagliate tante striscioline di circa un cm, un cm e mezzo, attorcigliate i bastoncini su se stessi e mettetili su di una teglia ricoperta di carta da forno.
Cuoceteli in forno già caldo a 180° per 15 minuti.
Attenzione a non mettere troppa nocciolata, lo so che la tentazione è forte, ma rischiate che in cottura fuoriesca.

5 commenti:

  1. ...però è quel tipo di dolce che uno solo non può bastare mai...

    RispondiElimina
  2. Queste treccine sono irresistibili, trooooooooopppo golose!!!

    RispondiElimina
  3. assolutamente delizioseeee!! penso che sarà difficilissimo trovare qualcuno che non le mangi!!!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.