sabato 8 marzo 2014

CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO (senza lattosio)

Erano anni che non riuscivo a mangiare questa torta per colpa dell'intolleranza al lattosio, potrei dire secoli, visto che non mi ricordavo nemmeno che gusto avesse.
Ma questa mattina al supermercato ho trovato della ricotta senza lattosio e appena arrivata a casa mi sono messa subito a impastare ed ecco che fine a fatto la ricotta... cotta a puntino in una buonissima crostata.
Non facendola da tanti anni, non è venuta bellissima però vi assicuro che il gusto è squisito.
Ho voluto riempirla di cuori per tutte le donne, ma non solo, per tutti quelli che si vogliono bene ogni giorno dell'anno...
 
 
 
 Ingredienti:
 
(Per la frolla)
350gr di farina per dolci Molino Rosignoli
150gr di zucchero di canna

2 uova intere
100 g di olio di girasole Bio
buccia di un limone
1 cucchiaino raso di lievito vanigliato
 
(Per il ripieno)
100 g di zucchero bianco
400 g di ricotta senza lattosio
100g di cioccolata fondente
1 uovo intero

 Preparazione:
 
Per prima cosa bisogna preparare la frolla.
 
 
In una ciotola capiente, mettere la farina, il lievito e lo zucchero di canna, aggiungete in centro le uova, l'olio, un pizzico di sale e la buccia di limone grattugiata.
Mescolate bene tutti gli ingredienti, prima nella ciotola e poi su di un piano infarinato, fino ad ottenere un impasto compatto ma elastico e mettere a riposare in frigorifero per 20 minuti.
Finchè la frolla riposa, preparare il ripieno.
Montate l'uovo per 5 minuti fino ad ottenere un composto spomoso, unire la ricotta e lo zucchero bianco, e mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto cremoso, aggiungete il cioccolato fondente tritato o se preferite potete usare le gocce di cioccolato già pronte.  
 
Stendete la frolla su della carta da forno, lasciando un po' di impasto per le decorazioni.
Trasferite il cerchio di frolla direttamente nello stampo, io ne ho usato uno apribile da 24 cm di diametro. Farcite la frolla con la crema alla ricotta e decorate a piacere.
Infornate in forno già caldo a 165° per 40 minuti circa.
 

 
Il mio forno ultimamente, scalda molto e per evitare che si bruci la superficie ho coperto per i primi 15 minuti la tortiera con della carta stagnola.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta del blog "la cultura del frumento" :

http://cultura-del-frumento.blogspot.it/2014/02/una-nuova-raccolta-le-crostate.html
 
  

7 commenti:

  1. Ciao cara è da tanto che non passo di qui! Sono felice che tu abbia potuto gustare la tua crostata di ricotta anche senza lattosio, per fortuna ora stanno ponendo attenzione anche da punto di vista alimentare a tutte le intolleranze, ottima dire! Un bacione

    RispondiElimina
  2. ciao Ely, mi fa sempre piacere leggerti !! ....hai proprio ragione, per fortuna le cose stanno cambiando. Dieci anni fa era davvero un bel problema...

    RispondiElimina
  3. Ciao, bella ricetta !! Potresti dirmi la marca della ricotta senza lattosio? Interessa anche a me !!!grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una marca tedesca... la prossima volta che vado al bio negozio, me la segno e ti faccio sapere.

      Elimina
    2. Ciao! Posso sapere il nome della marca della ricotta senza lattosio? Grazie

      Elimina
  4. Ciao!
    Oggi ho provato questa ricetta e posso dire che..........è Buonissimaaaaaaaaaa!!!!!
    Grazie :)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.