sabato 9 febbraio 2013

FRITOE ( o frittelle )

  

Le fritoe o frittelle sono uno dei dolci tipici del carnevale, assieme ai Galani e alle Castagnole.
Nella mia famiglia si preparano in casa da sempre e la ricetta che vi trascrivo è nella mia famiglia da generazioni.
I miei nonni erano originari di Venezia, dove il carnevale è molto sentito ed è uno dei più importanti al mondo. 
Se vi capita di passare a Venezia andateci la mattina presto, perché c’è la luce migliore per fotografare le maschere e di conseguenza ne troverete molte di più in giro per calle e campielli.



Ma veniamo alla ricetta: 


INGREDIENTI :

500g di farina Molino Chiavazza
5 Cucchiai di zucchero
Un pizzico di sale
1 bustina di lievito
2 uova
50g di burro (per me margarina)
Aromi vari (Quello che avete .. rum. alchermes, mandorla, vaniglia…)
La buccia di un limone e di un’arancia grattugiati
Uvetta a piacere (io una confezione intera)
Zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Unite tutti gli ingredienti, tranne lo zucchero a velo, facendo attenzione a non formare dei grumi.
Quando gli ingredienti saranno tutti ben amalgamati, fate riposare l’impasto per almeno un ora.
Friggete a cucchiaiate l’impasto in una pentola con abbondante olio caldo (io ho usato quello di oliva). Fate attenzione alla temperatura dell’olio deve essere caldo ma non troppo, altrimenti le frittelle si cucineranno fuori ma resteranno crude all’interno.
Per sicurezza controllate le prime per vedere che la cottura sia uniforme.
Scolatele e mettetele su della carta del pane ad asciugare. Quando si saranno raffreddate, spolveratele con lo zucchero a velo.


4 commenti:

  1. Il Carnevale di Venezia deve essere magnifico, così come le tue frittelle il cui impasto sarà ottimo, visto che si tramanda da tante generazioni. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Queste frittelle sono da fare non solo a carnavale ma anche tutto l'anno, sono cosi buone che ti viene voglia di mangiare una dopo l'altra.La ricetta mi la scrivo subito e grazie per condividerla con tutti noi.Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te di aver lasciato il tuo commento. Quando le provi fammi sapere come sono venute.

      Elimina

Grazie per i vostri commenti.