lunedì 7 gennaio 2013

ZUPPA DI PORRI E DI PATATE

Questa è una delle zuppe di verdure che ho preparato per riprendermi dalle abbuffate delle feste.  
Ovviamente non è proprio come un minestrone, ma è comunque leggera e saporita.
Direi che la potremmo considerare un vero e proprio piatto unico se viene servita con una bella fetta di pane caldo.
Se vi piacciono i porri dovete assolutamente provarla..

Tovaglietta Greengate

Ingredienti: (per 4 persone)

1 lt di acqua
2 patate grosse
2 porri
80g di pancetta a cubetti
sale
pepe
olio extravergine di oliva Dante
Pane

Preparazione:

Pulite bene le patate, e tagliatele a cubetti non troppo piccoli.
Tagliate a rondelle i porri, compresa la parte verde e mettere il tutto in una pentola capiente.
Aggiungete la pancetta a cubetti, l'acqua , il sale e il pepe. A questo punto posizionate la pentola su un fuoco basso copritela con il coperchio e dimenticatela per almeno un paio d'ore.
Servitela con un filo di olio extravergine di oliva e una fetta di pane caldo.

Buon appetito!

7 commenti:

  1. Mi piace molto la zuppa di verza e patate, la faccio spesso! La tua ha un aspetto delizioso!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Ci vuole proprio dopo tutta la cioccolata mangiata alle feste.. molto invitante, complimenti

    RispondiElimina
  3. perfetta per tentare di rimettersi un pò in riga dopo gli eccessi delle feste !

    RispondiElimina
  4. Deliziosa e appagante!
    vieni a trovarmi e posta una ricettina che preferisci, in palio un golosissim premio;))
    http://www.archcook.com/2012/11/un-natale-spiritoso-contest-toschi.html

    RispondiElimina
  5. scusate ma dove sarebbe la verza in questa ricetta a parte che nel titolo???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scritto male il titolo! .. stavo pensando che questa zuppa sarebbe buonissima sostituendo le verze ai porri e ho sbagliato a scrivere. Grazie della segnalazione correggo subito.

      Elimina