mercoledì 16 maggio 2012

Lasagne con asparagi e prosciutto crudo



Se c’è una cosa che proprio non mi riesce è … fotografare le lasagne.

Quando le vedo nei giornali di cucina sono così invitanti da non poter resistere, mentre le mie in foto proprio non rendono, sono meglio nella realtà, nonostante io gli faccia un intero book fotografico.
Ho provato a cambiare posizione, inquadratura e luce ma niente da fare. Quelli che pubblico sono gli scatti che giudico più carini ma che comunque non mi soddisfano.
Se tra le food blogger ce n’è qualcuna appassionata di fotografia, che ha voglia di darmi qualche consiglio, ne sarei felicissima.

Ma torniamo alla ricetta…

Per questa ricetta mi sono ispirata alle lasagne di festa pubblicate da cucina moderna, un giornale che personalmente mi piace davvero molto. Ricco di ricette tutti molto facili e ben spiegate.
Ho modificato la ricetta per eliminare il lattosio, ma per il resto è rimasta quasi invariata.



Ingredienti per 6 persone:

Per la besciamella:
½ litro di latte a basso contenuto di lattosio
50 grammi di farina
1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva Dante
Noce moscata  Tec-Al

Per il pasticcio:

Lasagne fresche 250g
300g di asparagi verdi
150g di prosciutto crudo
½ carota
½ cipolla
Grana padano grattato
Olio extravergine di oliva Dante
Sale
Pepe Tec-Al

Preparazione della besciamella: .

Stemperare la farina con l’olio di oliva, un pizzico di sale e poco latte, fino ad ottenere una crema. Aggiungere il rimanete latte e portare ad ebollizione a fuoco lento, finché non si sarà addensata.
Una volta pronta, aggiungere un pizzico di noce moscata per insaporire.

Preparazione delle lasagne:

Cuocete gli asparagi per circa 10 minuti in acqua leggermente salata. Tritaleli grossolanamente mettendo da parte le punte.
Fateli soffriggere in una casseruola con la carota e la cipolla tritate e con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.
Salate pepate e fate cuocere a fuoco vivo per 5 minuti.
Le lasagne che ho utilizzato io non richiedevano una cottura preventiva.
Prendete quindi una pirofila, mettete sul fondo un paio di cucchiai di besciamella e uno di olio extravergine di oliva. Ricoprite con uno strato di lasagne, cospargetele con la besciamella, gli asparagi, il prosciutto crudo a pezzi e una spolverata di grana.
Continuate finchè non avrete finito tutti gli ingredienti, io ho fatto 4 strati di lasagne, nell’ultimo decorate con le punte intere degli asparagi, la besciamella rimasta e un po’ di grana.
Infornate in forno già caldo a 180° per mezz’ora circa.
Se le lasagne tendono a seccarsi copritele con un foglio di alluminio.

Buon Appetito!! ..

6 commenti:

  1. Sono veramente invitanti sai?
    La foto è bella perchè non sei soddisfatta?
    Quelle dei giornali sono fate da professionisti e molte che vedi sui blog sono ritoccate con dei programmi adatti! Quindi non angustiarti più di tanto, la tua foto è bella!

    RispondiElimina
  2. @Nani: grazie :) mi ha proprio tirato su di morale ...

    RispondiElimina
  3. ma guarda che la foto rende molto bene le tue buonissime lasagne..complimenti cara

    RispondiElimina
  4. Buon giorno davvero splendido questo primo da leccarsi i baffi..e che presentazione..adoro gli asparagi..

    RispondiElimina
  5. queste le mangerei d'un volentieri che nemmeno ti immagini!

    RispondiElimina
  6. deliziose ...mai fatte con gli asparagi grande idea!

    RispondiElimina