domenica 29 gennaio 2012

Crostata integrale di farro



In questi giorni non ho avuto molto tempo per occuparmi della cucina, ho dovuto pensare ad una persona che mi è molto cara..  vi posto comunque la ricetta di una crostata rustica preparata per la colazione della settimana scorsa.
Date un bacio alle persone che amate, perché solo la cosa più preziosa al mondo.


Ingredienti per uno stampo di 20cm:

200gr di farina integrale di farro EMPORIO ECOLOGICO
80gr di zucchero di canna
1 uovo Bio
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
buccia di limone
Marmellata di albicocche Casa Barone
2 cucchiai di latte (per me a basso contenuto di lattosio)

Preparazione:

Mescolate la farina integrale di farro, con il bicarbonato,  lo zucchero e la buccia grattugiata del limone, mettete al centro della farina l’uovo, l’olio e il latte e mescolate molto bene tutti gli ingredienti lavorandoli fino ad ottenere una impasto liscio ed omogenero.
Mettete a riposare in frigorifero per almeno 20 minuti
Stendete su una tortiera  (oliata e infarinata) uno strato di pasta, ricoprite con la marmellata di albicocche di Casa Barone. Tagliate la pastafrolla rimasta con delle formine per biscotti, e posizionatela sopra la crostata.
Mettere in forno ventilato per 20-25 minuti a 180 gradi ….. e buon appetito J

7 commenti:

  1. Mi piacciono questi dolci rustici e le crostate poi...sono il tipo di dolce che preferisco! Ottima questa versione al farro!

    RispondiElimina
  2. meravigliosa!!!!!
    prima di conoscere meglio queste farine,compravo questi dolcetti gia' fatti,sai,non conoscevo,ma ora...la tua e' fantastica!
    e' bello avvicinarsi al mondo dei cereali diversi!
    e poi sono molto buoni!

    RispondiElimina
  3. Che buonaaaa!!!! Ne mangerei subito una fetta!!!! La crostata l'adoro, in tutte le declinazioni possibili ed immaginabili.
    Buon inizio di settimana e a presto. Ciao :-))

    RispondiElimina
  4. Verissima la tua frase Paola, non dovrebbero mai dimenticarcene..e buona la crostata è impossibile resistere a quel sapore rustico. Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ciaooo! Sei nella mia lista "The versatile Blogger"! ^_^

    RispondiElimina
  6. Le crostate sono le mie preferite, ottima la tua versione integrale!Ciao

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la golosissima ricetta e per lo splendido blog: mi sono unita ai tuoi lettori fissi, così da non perdermi le tue prossime realizzazioni!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.