mercoledì 15 giugno 2011

TORTA CON LA NOCCIOLATA

Vi piace la Nocciolata della Rigoni di Asiago?
Si?! … allora vi piacerà molto anche questa torta.


Ieri stavo rovistando tra le ricette ancora da provare, ed è saltata fuori questa torta fatta con la crema di nocciola e facilissima da preparare.
Si può usare una crema alle nocciole qualsiasi ma siccome poi la torta ne prende il gusto, vi consiglio di usarne una di ottima qualità.
Io l’ho realizzata con la Nocciolata della Rigoni di Asiago ed è venuta veramente buona tanto che sto già pensando di rifarla perché è ottima per la colazione.
Quando ho letto che negli ingredienti non c’era ne uova ne burro pensavo che la torta sarebbe venuta dura e compatta, invece mi ha piacevolmente stupita.
La ricetta originale la trovate qui. Questa è la mia versione, senza lattosio.




Ingredienti:

200g di farina di manitoba della Molino Rosignoli
50g di fecola
1 cucchiaio di cacao amaro
1 bustina di lievito vanigliato
100g di zucchero di canna
350ml di latte (a basso contenuto di lattosio)
200g di Nocciolata Rigoni di Asiago

Preparazione:

Mescolare in una ciotola la farina, la fecola, il lievito vanigliato, il cacao e lo zucchero di canna.
In un altro contenitore mettere la Nocciolata, e scioglierla bene versando il latte a filo.
Aggiungere lentamente il latte e Nocciolata agli ingredienti secchi.
Otterrete un composto abbastanza liquido.
Versatelo in uno stampo di circa 22 cm di diametro, imburrata e infarinata, oppure rivestito con carta forno.
Infornare in forno (ventilato) già caldo a 180°C per 40 minuti circa
Fate sempre la prova dello stecchino per verificare che sia cotto.


Buon appetito.

Con questa ricetta partecipo al contest Nocciolata che passione..

18 commenti:

  1. Mmmmm perfetto , posso una fetta?

    RispondiElimina
  2. che bella idea quella di aggiungere la Nocciolata ,gia' e' buona di suo immaginiamo in mezzo a questa dolce tentazione..largo largo che me ne prendo due belle fettozze!!!baci

    RispondiElimina
  3. ti è venuta davvero bene e deve essere ottima

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è ottimo, poi è senza uova nè burro quindi mi intriga tantissimo. Me la segno per il prossimo autunno ;)

    RispondiElimina
  5. Ho giusto un barattolo di nocciolata in dispensa, non vedo l'ora di farla! Complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. deve esser stata deliziosa!!! ^__^

    RispondiElimina
  7. Ottima, mi piace tantissimo ....semplice, senza uova e burro, da fare!!!!!

    RispondiElimina
  8. bella, una torta vermanete bella, classica, adatta alla colazione ;-)

    RispondiElimina
  9. Questa tua torta mi riporta alle colazioni di quando ero piccolina. Che nostalgia!

    RispondiElimina
  10. Uhmm...buooonaaa, che delizia...bravissima, un bacio.

    RispondiElimina
  11. Una torta davvero fantastica...semplice e sfiziosa da gustare in ogni momento della giornata!! Un bacione...

    RispondiElimina
  12. Che bell'idea! e che bella torta! come la mangerei volentieri....

    RispondiElimina
  13. ...che tentazione!!! sembra buonissima...

    RispondiElimina
  14. Bellissima idea la proverò nel We ho un barattolo di nocciolata che devo usare visto l'arrivo del caldo...mmmmm non posso aspettare ne posso rubare una fetta della tua intanto ???

    RispondiElimina
  15. grazie a tutte dei vostri commenti.. scusate se non riesco a ricambiare. Ho ancora problemi con internet.. alcuni dei vostri blog mi vanno in errore e non riesco a vederli, come presempio quello di Vale. Spero di risolvere al più presto.

    RispondiElimina
  16. Che squisitezza! ;-) Un bacio e buon week end! ;-)

    RispondiElimina
  17. Una torta davvero fantastica!
    Un bacione.

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.