martedì 21 giugno 2011

CROSTATINE CON FROLLA DI RISO (senza lattosio - senza glutine)



Qualche giorno fa ho preparato queste crostatine con frolla di riso.
Si tratta di una frolla molto delicata ideale per chi ama i dolci leggeri e per chi è intollerante ai latticini o al glutine.
Basta infatti sostituire la poca farina di frumento con del fioretto di mais e queste crostatine sono perfette anche per le persone celiache.

Se non avete voglia di fare le monoporzioni, potete fare anche un’unica crostata grande, facendo cuocere un po’ di più la base in pasta frolla.
Le ho farcite con la “Crema di pesche con cacao e amaretti” della Cascina di San Cassiano, ma sono ottime anche farcite con della semplice marmellata di frutta.

Le dosi indicate sono per sei crostatine, io ne ho preparate 4, e con il resto della frolla, ho fatto dei biscotti. Ne sono venuti una quindicina.
Dei biscotti non ho le foto perchè sono andati a ruba, ricordatevi solo di non cuocerli troppo, vanno tolti appena dorati, altrimenti si induriscono, perchè non contengono lievito.

Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido perchè le uova erano più grandi di quelle che ho utilizzato io, aggiungete ancora della farina di riso. La consistenza deve essere quella della comune pasta frolla solo leggermente più morbida.



Ingredienti:

240g di farina di riso Emporio ecologico
100g di fecola di patate
50g di farina 00 (o fioretto di mais)
5 cucchiai di miele di acacia della Rigoni di asiago
2 uova di galline felici
5 cucchiai di olio di semi di girasole bio
Crema di pesche con cacao e amaretti della Cascina di San Cassiano
Sale q.b.



Preparazione:

Mettete in una ciotola le uova, il miele, l’olio di semi di girasole, e un pizzico di sale e mescolate bene per alcuni minuti.
Aggiungete le farine e la fecola settacciate, e continuate a mescolare prima con un mestolo poi con le mani, fino ad ottenere un impasto leggermente più morbido della comune pasta frolla.
Lasciatelo riposare per 15 minuti circa.


Stendete l’impasto con un mattarello infarinato e riempite gli stampi per le crostatine, io ho utilizzato quelli della Guardini.


Farcite con la crema di pesche con cacao e amaretti (o con la marmellata), decorate le crostatine a piacere e infornate in forno ventilato già caldo a 180° per circa 15 minuti. 
Lasciate raffreddare in una gratella per dolci.





Con questa ricetta partecipo al contest del blog "la cultura del frumento" , intitolato Crostatet e crostatine:



 

18 commenti:

  1. che buone, hanno un aspetto molto invitante!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Anche se non ho problemi per il glutine mi piace moltissimo la folla con la farina di riso! Queste crostatine con un marmellata così golosa ed originale saranno sicuramente speciali! Spero che gli inconvenienti con il blog siano risolti :-) Ciao buona giornata

    RispondiElimina
  3. favolosi hanno un aspetto divino!

    RispondiElimina
  4. Molto buone e ottime per tutti ; )

    RispondiElimina
  5. che carineeee!!! anche io le ho fatte una volta buonissime!

    RispondiElimina
  6. Davvero buone queste crostatine...leggere e gustosissime!! Un bacio e buona giornata!!

    RispondiElimina
  7. @Caia: Grazie

    @Ornella: ho risolto abbastanza. Adesso riesco a commentare. Anche se alcuni blog ancora non riesco a vederli. Mi vanno in errore.

    @Mary: Grazie sei gentilissima. p.s non riesco ancora a vedere il tuo blog... spero di riuscirci presto.

    @Francesca: si, ho cercato di fare un dolce adatto a tutti..

    @Anna: grazie

    @Patrizia: Grazie

    RispondiElimina
  8. Bellissime da vedere...e sono certa buonissime!!!! un bacione

    RispondiElimina
  9. Ma come sono belle queste crostatine!!! E di sicuro sono altrettanto buone!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. adoro la crostata e le crostatine!!! :-) che belle!

    RispondiElimina
  11. Che bella idea questa frolla, mi piace molto, la proverò sicuramente. Smack

    RispondiElimina
  12. nn solo buone,ma anche bellissime!!

    RispondiElimina
  13. Che belle queste crostatine...ti sono venute bemnissimo! E immagino che siano anche stragolose...light ma deliziose!!!!

    RispondiElimina
  14. Siamo telepatiche, anche noi abbiamo postato una ricetta senza glutine! Le tue crostatine sono deliziose, bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. queste crostatine mi piacciono da morire!!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana!
    Paola

    RispondiElimina
  16. Molto carine e poi....pesche amaretti e cacao.....il massimo!

    RispondiElimina
  17. Adoro la frolla di riso...se ripassi da me iscriviti tra i miei sostenitori..se ti va..

    RispondiElimina
  18. Anche a me piace molto utilizzare la farina di riso, dà all'impasto una leggerezza unica, bella questa crostata e bello qui da te!
    mi aggiungo ai sostenitori!
    ciao loredana

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.