martedì 11 gennaio 2011

TAGLIATELLE RADICCHIO E SPECK

Questo è un piatto che mi piace moltissimo! Lo preparo spesso quando è stagione di radicchio.
E’ un piatto veloce, piace a tutti ed è pure bello da vedere, che a mio avviso non è mai una cosa da sottovalutare.
Io utilizzo sempre il radicchio tardivo di Treviso, che dalle mie parti si trova in abbondanza, ma può essere realizzato con qualsiasi tipo di radicchio rosso.


Non l’ho messo nella preparazione perché .. ahimè non posso.. ma prima di servire, andrebbe spolverato con un bel po’ di parmigiano grattugiato o a scaglie.


INGREDIENTI : (per 2 persone)

200gr di tagliatelle
1 cespo di radicchio rosso di treviso (tardivo)
80gr di speck in una fetta unica
cipolla
olio extravergine di oliva bio
sale

PREPARAZIONE:

In una padella antiaderente far soffriggere la cipolla tritata con due cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere il radicchio tagliato a pezzetti e mescolare spesso in modo che il radicchio si cucini uniformemente, a questo punto aggiungere lo speck tagliato listarelle, salare e cucinare ancora per un paio di minuti.


A parte lessare le tagliatelle, in abbondante acqua salata, e mi raccomando …prima di scolarle aggiungere al condimento alcuni cucchiai dell’acqua di cottura della pasta.
Condire le tagliatelle nella padella con il radicchio e lo speck, saltare per un paio di minuti in modo che si insaporisca bene.

Servire ben caldi.

BUON APPETITO!!

14 commenti:

  1. Gnaaaaaaam!Anche a me piace moltissimo!E come potrebbe non essere così?Radicchio&speck sono un'unione molto felice e mooooolto sfiziosa!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Queste tagliatelle sono molto appetitose! Radicchio e speck sono un binomio perfetto!

    RispondiElimina
  3. Ma che spettacolo!!! Davvero invitanti! :)

    RispondiElimina
  4. gustosissime queste tagliatelle :)

    RispondiElimina
  5. mi piace il connubio radicchio rosso e spek.
    Belle e buone

    RispondiElimina
  6. Buone!! Anche a me piacciono le tagliatelle con il radicchio, sono molto gustose!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  7. Ti credo che ti piace moltissimo questo piatto...è così buono! :-)

    RispondiElimina
  8. io amo e stra amo il radicchio! ma purtroppo qui non lo trovo, sniff, che buona questa ricetta!

    RispondiElimina
  9. ricambio subito e molto volentieri la tua visita al mio blog! ho letto il tuo profilo, e anche io adoro il profumo dei funghi appena raccolti... nei boschi vado poco perchè non ce ne sono vicini a dove abito, ma anche i funghi raccolti negli alberi che crescono lungo i fossi sono degni di nota (anche se i porcini, i cantarelli, i pes caprae, i strobilurus... beh tutt'altra cosa!)

    RispondiElimina
  10. Ciao!!!!Piacere di conoscerti!!!Da oggi anch'io seguirò il tuo blog!!!
    Quante ricette che vedo con il radicchio su tutti i blog!!!Vorrà dire che anch'io devo provare a fare qualcosina!!!!
    Baci
    Angelica

    RispondiElimina
  11. Ciao! Scoperto il tuo blog per caso, mi spiace non averlo trovato prima!!! Complimenti per questo piatto e se ti va, passa a trovarmi. Buona giornata, Romy.

    RispondiElimina
  12. Ciao e grazie per la tua visita che contra cambio con piacere e mi unisco anchìo a te per seguirti...complimenti a te per il blog e le tue belle ricette!

    RispondiElimina
  13. E' un'abbinamento che adoro... li ho uniti di recente in una lasagna! che bontà!:)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti.